UniversitÓ degli Studi di Pavia - FacoltÓ di Scienze MMFFNN

Le informazioni di questo sito non sono pi¨ aggiornate. Consultare il nuovo link
Home

HomeDidatticaCorsi › Elementi di biostratigrafia

Elementi di biostratigrafia

Corsi di laurea:
Geologia e risorse naturali
Docenti:
Mancin Nicoletta
Anno accademico:
2010/2011
Codice corso:
82558
Crediti formativi:
6
Ambiti:
GEO/01
Decreto Ministeriale:
509/99
Ore di lezione:
52
Lingua di insegnamento:
Italiano

ModalitÓ

esame orale

Prerequisiti

nessuno

Programma

Il corso Ŕ strutturato in due parti: una prima generale dove vengono spiegati i concetti base di Stratigrafia, le varie Categorie Stratigrafiche, con particolare attenzione alle categorie standard ed alla Biostratigrafia, le datazioni relative ed assolute, la Magnetostratigrafia, la Stratigrafia Isotopica e gli schemi biostratigrafici integrati ad alta risoluzione. Una seconda parte pratica svolta sia sul terreno (escursione con campionamento di successioni stratigrafiche cenozoiche) che in laboratorio (preparazione e datazione di lavati micropaleontologici attraverso l’analisi delle associazioni fossili a foraminiferi), dove vengono applicati i concetti appresi durante la prima parte del corso.

Bibliografia

Raffi S. & Serpagli E. – Introduzione alla Paleontologia . UTET


Moduli

Modulo:
Lezioni frontali
Docente:
Mancin Nicoletta
Ore di lezione:
44
Crediti formativi:
5.5
Ambito:
GEO/01

Programma

Il corso Ŕ strutturato in due parti: una prima generale teorica e una seconda pratica applicata ad un esempio sul campo.
Nella prima parte vengono spiegati i concetti base di Stratigrafia, le varie Categorie Stratigrafiche, con particolare attenzione alle categorie standard ed alla Biostratigrafia, le datazioni relative ed assolute, la Magnetostratigrafia, la Stratigrafia Isotopica e gli schemi biostratigrafici integrati ad alta risoluzione.

Bibliografia

Raffi S. & Serpagli E. – Introduzione alla Paleontologia . UTET


Modulo:
Escursione
Docente:
Mancin Nicoletta
Ore di lezione:
8
Crediti formativi:
0.5
Ambito:
GEO/01

Programma

Il corso Ŕ strutturato in due parti: una prima generale teorica ed una seconda pratica applicata ad un esempio sul campo.
In questa seconda seconda parte pratica, svolta sia sul terreno (escursione con campionamento di successioni stratigrafiche cenozoiche) che in laboratorio (preparazione e datazione di lavati micropaleontologici attraverso l’analisi delle associazioni fossili a foraminiferi), gli studenti applicano i concetti appresi durante la prima parte del corso con la produzione di un poster finale.

Bibliografia

Raffi S. & Serpagli E. – Introduzione alla Paleontologia . UTET


Elenco appelli e prove

Nessuna prova presente

Credits: apnetwork.it