UniversitÓ degli Studi di Pavia - FacoltÓ di Scienze MMFFNN

Le informazioni di questo sito non sono pi¨ aggiornate. Consultare il nuovo link
Home

HomeDidatticaCorsi › Laboratorio di Chimica Fisica II

Laboratorio di Chimica Fisica II

Corsi di laurea:
Scienze chimiche
Docenti:
Anselmi Tamburini Umberto
Anno accademico:
2010/2011
Codice corso:
81485
Crediti formativi:
6
Ambiti:
CHIM/02
Decreto Ministeriale:
509/99
Ore di lezione:
75
Lingua di insegnamento:
Italiano

ModalitÓ

La votazione finale deriva dal risultato di una prova scritta, comprendente problemi di cinetica classica e domande relative a tutto il contenuto del corso e dalla valutazione della attivitÓ e della relazione di laboratorio.

Prerequisiti

Conoscenza di nozioni di base di termodinamica e di cinetica chimica.

Programma

Il corso affronta la cinetica chimica nei suoi vari aspetti teorici e sperimentali ponendo particolare attenzione alla cinetica in fase omogenea, ma con alcuni cenni anche alla cinetica in fase etereogena soprattutto in fase solida. La parte teorica del corso comprende quattro sezioni. Nella prima sezione viene presentata la cosiddetta cinetica classica in fase omogenea. Vengono a tal fine discusse tutte le tecniche comunemente utilizzate per la definizione della legge cinetica e dell’ordine in reazioni semplici ed irreversibili condotte in fase gassosa o in soluzione, dando grande rilevanza alla risoluzione di problemi pratici. Nella seconda parte vengono discussi gli aspetti cinetici connessi con schemi di reazioni complesse (reazioni reversibili, ramificate, consecutive, a catena semplice e ramificata) con un accenno alla catalisi e all'autocatalisi in fase omogenea . Nella terza parte vengono presentati i principali modelli teorici utilizzati per l’interpretazione della cinetica delle reazioni in fase omogenea (teoria dell’urto e del complesso attivato) e i metodi sperimentali utilizzati nello studio della dinamica molecolare (fasci molecolari, femtochimica). Nell’ultima sezione viene fornita una breve introduzione alla cinetica delle reazioni allo stato solido e alle sue implicazioni nella sintesi di materiali avanzati.
La parte di laboratorio prevede la realizzazione di esperienza da parte di gruppi di 3-4 studenti. Ogni gruppo deve realizzare due esperienze connesse con lo studio della cinetica di una reazione in fase omogenea od eterogenea.

Bibliografia

P.W. Atkins, J. De Paula, Chimica fisica, Zanichelli
in alternativa pu˛ essere utilizzato un qualunque altro testo di chimica fisica a livello universitario

G.Flor, U.Anselmi Tamburini, Appunti di cinetica chimica, Pavia University Press


Elenco appelli e prove

Nessuna prova presente

Credits: apnetwork.it