UniversitÓ degli Studi di Pavia - FacoltÓ di Scienze MMFFNN

Le informazioni di questo sito non sono pi¨ aggiornate. Consultare il nuovo link
Home

HomeDidatticaCorsi › Geomorfologia e fotointerpretazione

Geomorfologia e fotointerpretazione

Corsi di laurea:
Scienze Geologiche
Docenti:
Pellegrini Luisa
Anno accademico:
2010/2011
Crediti formativi:
9
Ambiti:
GEO/04
Decreto Ministeriale:
270/04
Lingua di insegnamento:
Italiano

ModalitÓ

Esame orale con prove pratiche in itinere

Prerequisiti

Geografia Fisica

Programma

Il ruolo degli agenti geomorfologici endogeni e degli agenti geomorfologici esogeni. I fattori
condizionatori. La degradazione meteorica: I processi di alterazione fisica e chimica: le coltri di alterazione. I processi di versante. L'azione e gli effetti delle acque dilavanti. Coltri detritiche e coltri eluviali, movimenti delle coltri. Le frane quali agenti geomorfologici. L'azione modellatrice delle acque correnti: caratteristiche e modalitÓ di azione delle acque correnti. I depositi alluvionali: forme del paesaggio legate alla deposizione fluviale. Il profilo longitudinale e i profili
trasversali delle valli fluviali. L’andamento planimetrico dei corsi d’acqua. I terrazzi fluviali. Caratteri e anomalie nello sviluppo planimetrico delle valli. Le catture fluviali. Morfogenesi glaciale. ModalitÓ di azione dei ghiacciai continentali e vallivi. Forme da erosione e da accumulo glaciale. Gli apparati fluvio-glaciali: anfiteatri morenici e antistanti pianure fluvio-glaciali. Processi e forme delle regioni periglaciali. Il modellamento eolico. Morfologia delle regioni aride.
Deserti rocciosi, ciottolosi e sabbiosi. Le dune. Morfologia delle regioni sub-aride. I "Pediments". Morfogenesi marina: l’azione del moto ondoso e delle correnti marine e gli effetti sulle coste. Morfologia e classificazione delle coste. Cenni di morfologia sottomarina. Il fenomeno carsico: condizioni ed effetti. Il ciclo carsico. Le forme carsiche epigee ed ipogee.
Esercitazioni: Lettura in chiave geomorfologica di carte topografiche a varia scala. Analisi di morfologie fluviali, processi di versante, di paleomorfologie glaciali e fluvio-glaciali direttamente sul terreno.
Principi di base del rilevamento a distanza. La fotointerpretazione nelle Scienze della Terra.
Acquisizione delle immagini fotografiche e da trasposizione fotografica. Caratteristiche geometriche e caratteristiche spettrali. Elementi di un’immagine. Stereoscopi e visione stereoscopica. La fotointerpretazione in geologia, geomorfologia e in studi ambientali. Criteri e fattori della fotointerpretazione.
Esercitazioni: Guida al riconoscimento di rocce e strutture, al riconoscimento e all’interpretazione di forme del paesaggio e alla loro descrizione attraverso l’utilizzo di immagini aeree in mono- o stereoscopia.

Bibliografia

Castiglioni Giovanni Battista (1979) – Geomorfologia. UTET. Torino
oppure Panizza Mario (2007) – Geomorfologia. Pitagora. Bologna (integrato con le copie delle slides mostrate a lezione)
Slaymaker Olav, Spencer Thomas, Embleton-Hamann Christine (2009) – Geomorphology and Global Environmental change. Cambridge University Press, Cambridge.
Marchetti Mauro (2000) - Geomorfologia fluviale, Pitagora Ed., Bologna.
Sauro Ugo, Meneghel Mirko, Bondesan Aldino e Castiglioni Benedetta (2005) – Dalla carta topografica al paesaggio. Atlante ragionato. ZetaBeta? Ed. – IGM
Istituto Geografico Militare (2004) Italia - Atlante dei tipi geografici. On line. (http://www.igmi.org/pubblicazioni/atlante_tipi_geografici/index.php)
Spagna Valerio: Aerogeologia. Pitagora Ed. Bologna. 2002, con CD-rom
Amadesi Eraldo: Atlante aerofotografico. Pitagora Ed. Bologna 1982.


Moduli

Docente:
Pellegrini Luisa
Crediti formativi:
6
Ambito:
GEO/04

Programma

Il ruolo degli agenti geomorfologici endogeni e degli agenti geomorfologici esogeni. I fattori
condizionatori. La degradazione meteorica: I processi di alterazione fisica e chimica: le coltri di alterazione. I processi
di versante. L'azione e gli effetti delle acque dilavanti. Coltri detritiche e coltri eluviali, movimenti delle coltri. Le frane quali agenti geomorfologici. L'azione modellatrice delle acque correnti: caratteristiche e modalitÓ di azione delle acque correnti. I depositi alluvionali: forme del paesaggio legate alla deposizione fluviale. Il profilo longitudinale e i profili trasversali delle valli fluviali. L’andamento planimetrico dei corsi d’acqua. I terrazzi fluviali. Caratteri e anomalie nello
sviluppo planimetrico delle valli. Le catture fluviali. Morfogenesi glaciale. ModalitÓ di azione dei ghiacciai continentali e vallivi. Forme da erosione e da accumulo glaciale. Gli apparati fluvio-glaciali: anfiteatri morenici e antistanti pianure fluvio-glaciali. Processi e forme delle regioni periglaciali. Il modellamento eolico. Morfologia delle regioni aride. Deserti rocciosi, ciottolosi e sabbiosi. Le dune. Morfologia delle regioni sub-aride. I "Pediments". Morfogenesi marina: l’azione del moto ondoso e delle correnti marine e gli effetti sulle coste. Morfologia e classificazione delle coste. Cenni di morfologia sottomarina. Il fenomeno carsico: condizioni ed effetti. Il ciclo carsico. Le forme carsiche epigee ed ipogee.
Lettura in chiave geomorfologica di carte topografiche a varia scala. Analisi di morfologie fluviali,
processi di versante, di paleomorfologie glaciali e fluvio-glaciali direttamente sul terreno.

Bibliografia

Castiglioni Giovanni Battista (1979) – Geomorfologia. UTET. Torino
oppure Panizza Mario (2007) – Geomorfologia. Pitagora. Bologna (integrato con le copie delle slides mostrate a lezione)
Slaymaker Olav, Spencer Thomas, Embleton-Hamann Christine (2009) – Geomorphology and Global Environmental change. Cambridge University Press, Cambridge.
Marchetti Mauro (2000) - Geomorfologia fluviale, Pitagora Ed., Bologna.
Sauro Ugo, Meneghel Mirko, Bondesan Aldino e Castiglioni Benedetta (2005) – Dalla carta topografica al paesaggio. Atlante ragionato. ZetaBeta? Ed. – IGM
Istituto Geografico Militare (2004) Italia - Atlante dei tipi geografici. On line. (http://www.igmi.org/pubblicazioni/atlante_tipi_geografici/index.php)


Docente:
Pellegrini Luisa
Crediti formativi:
3
Ambito:
GEO/04

Programma

Principi di base del rilevamento a distanza. La fotointerpretazione nelle Scienze della Terra.
Acquisizione delle immagini fotografiche e da trasposizione fotografica. Caratteristiche geometriche e caratteristiche spettrali. Elementi di un’immagine. Stereoscopi e visione stereoscopica. La fotointerpretazione in geologia, geomorfologia e in studi ambientali. Criteri e fattori della fotointerpretazione.
Guida al riconoscimento di rocce e strutture, al riconoscimento e all’interpretazione di forme del
paesaggio e alla loro descrizione attraverso l’utilizzo di immagini aeree in mono- o stereoscopia.

Bibliografia

Spagna Valerio: Aerogeologia. Pitagora Ed. Bologna. 2002, con CD-rom
Amadesi Eraldo: Atlante aerofotografico. Pitagora Ed. Bologna 1982.


Elenco appelli e prove

Nessuna prova presente

Credits: apnetwork.it