UniversitÓ degli Studi di Pavia - FacoltÓ di Scienze MMFFNN

Le informazioni di questo sito non sono pi¨ aggiornate. Consultare il nuovo link
Home

HomeDidatticaCorsi › Plants Molecular Biology

Plants Molecular Biology

Corsi di laurea:
Molecular Biology and Genetic
Docenti:
Cella Rino, Carbonera Daniela
Anno accademico:
2010/2011
Crediti formativi:
6
Ambiti:
BIO/04
Decreto Ministeriale:
270/04
Ore di lezione:
48
Lingua di insegnamento:
Inglese

ModalitÓ

Esame orale

Prerequisiti

Conoscenze di base di Fisiologia vegetale e Biologia molecolare.

Programma

Struttura ed espressione dei geni plastidici, mitocondriali e nucleari.
I fotorecettori vegetali: fitocromi e controllo dello sviluppo luce-dipendente; struttura e funzione delle proteine phy, pathways di trasduzione del segnale, mutanti phy, fuga dall'ombra, ritmo circadiano.
I fotorecettori della luce bl¨: criptocromi, ruolo negli invertebrati, nei vertebrati e nelle piante; fototropine e fototropismo, mutanti phot.
Mutanti fotomorfogenetici: aurea, hy, mutanti costitutivi (det e cop).
L'oscillatore circadiano; il modello di orologio circadiano in A. thaliana (geni LHY, CCA1 e TOC1).
Il controllo della fioritura: ritmi circadiani, fotoperiodo, il gene constant (CO), modelli di flowering in A. thaliana e O. sativa.

Bibliografia

Plant Physiology- L. Taiz and E. Zeiger-Sinauer Associates Ed.


Moduli

Modulo:
mod. 1
Docente:
Cella Rino
Ore di lezione:
24
Crediti formativi:
3
Ambito:
BIO/04

Programma

Cell cycle and plant development

DNA replication in plants: Geminivirus as a model (as compared to SV40 in animal cells). The replication fork: structure and function.
DNA repair in plants: biochemical aspects. Enzymes involved in replication/repair processes in the plant cell: biochemical and evolutive aspects.
Endoreduplication: plastid DNA replication. Control of plant DNA replication.
Plant cell cycle and its relationship with development.
Embryogenesis.
Meristematic mutants and maintenance.

Bibliografia

Plant Physiology- L. Taiz and E. Zeiger-Sinauer Associates, Inc.

Articoli e rassegne bibliografiche relative agli argomenti trattati


Modulo:
mod. 2
Docente:
Carbonera Daniela
Ore di lezione:
24
Crediti formativi:
3
Ambito:
BIO/04

Programma

Struttura ed espressione dei geni plastidici, mitocondriali e nucleari.

I fotorecettori vegetali: fitocromi e controllo dello sviluppo luce-dipendente; struttura e funzione delle proteine phy, pathways di trasduzione del segnale, mutanti phy, fuga dall'ombra, ritmo circadiano.

I fotorecettori della luce bl¨: criptocromi, ruolo negli invertebrati, nei vertebrati e nelle piante; fototropine e fototropismo, mutanti phot.

Mutanti fotomorfogenetici: aurea, hy, mutanti costitutivi (det e cop).

L'oscillatore circadiano; il modello di orologio circadiano in A. thaliana (geni LHY, CCA1 e TOC1).

Il controllo della fioritura: ritmi circadiani, fotoperiodo, il gene constant (CO), modelli di flowering in A. thaliana e O. sativa.

Bibliografia

Plant Physiology- L. Taiz and E. Zeiger-Sinauer Associates Ed.


Elenco appelli e prove

Nessuna prova presente

Credits: apnetwork.it