Universitą degli Studi di Pavia - Facoltą di Scienze MMFFNN

Le informazioni di questo sito non sono pił aggiornate. Consultare il nuovo link
Home

HomeDidatticaCorsi › Farmacologia II

Farmacologia II

Corsi di laurea:
Biotecnologie
Docenti:
Pastoris Ornella, Racchi Marco, Schinelli Sergio
Anno accademico:
2010/2011
Codice corso:
350035
Crediti formativi:
4
Ambiti:
BIO/14
Decreto Ministeriale:
509/99
Lingua di insegnamento:
Italiano

Modalitą

Prova orale comune ai tre moduli

Prerequisiti

Nozioni di farmacologia generale

Programma

In questo corso verranno esplorati i metodi e le basi razionali di studio delle suscettibilitą genetiche alle malattie e lo studio dell'influenza di varianti genetiche sul metabolismo e sulla risposta ai farmaci, che a sua volta spiega la variabilitą individuale nello sviluppo delle reazioni avverse ai farmaci.
Introduzione allo studio e alla validazione di nuovi target farmacologici con moderne metodiche analitiche e strumentali. Genomica, tecnologia del DNA microarray, real time PCR quantitativa, proteomica, elettroforesi bidimensionale e spettrometria di massa.
Infine verranno presentati i farmaci prodotti mediante la tecnica del DNA ricombinante e utilizzati nella pratica clinica.

Bibliografia

Materiale fornito dai docenti


Moduli

Modulo:
mod.1
Docente:
Pastoris Ornella
Crediti formativi:
1
Ambito:
BIO/14

Programma

Nel modulo verranno presentati i farmaci (ad es., insuline, vaccini, anticorpi monoclonali) prodotti mediante la tecnica del DNA ricombinante e utilizzati nella pratica clinica

Bibliografia

Dispense fornite dal docente


Modulo:
mod.2
Docente:
Racchi Marco
Crediti formativi:
2
Ambito:
BIO/14

Programma

Ciascun individuo č il prodotto del suo patrimonio genetico e dell'interazione di questo con l'ambiente circostante che include il trattamento farmacologico. Esistono fattori come i polimorfismi genetici di enzimi farmaco-metabolici o di proteine bersaglio dei farmaci (ad esempio recettori) che influenzano in modo significativo l'efficacia e la tossicitą dei farmaci. La ricerca in farmacogenetica si sviluppo secondo due obiettivi: a) identificazione di specifici geni e prodotti genici associati a diverse malattie (sia dal punto di vista causativo che come fattori di rischio genetico) e che possono diventare bersaglio per nuovi farmaci e b) identificazione di geni e varianti alleliche degli stessi che influenzano la risposta ai farmaci attualmente in uso.
In questo corso verranno esplorati i metodi e le basi razionali di studio delle suscettibilitą genetiche alle malattie e lo studio dell'influenza di varianti genetiche sul metabolismo e sulla risposta ai farmaci, che a sua volta spiega la variabilitą individuale nello sviluppo delle reazioni avverse ai farmaci

Bibliografia

Verrą fornito materiale didattico a cura del docente


Modulo:
mod.3
Docente:
Schinelli Sergio
Crediti formativi:
1
Ambito:
BIO/14

Programma

Introduzione alla problematica dell'identificazione e validazione di nuovi target farmacologici con moderne metodiche analitiche e strumentali. Genomica: scopi, metodologia e problematiche. Tecnologia del DNA microarray, interpretazione e validazione dei dati. Principi e metodi di real time PCR quantitativa. Proteomica: scopi, metodologia e problematiche. Elettroforesi bidimensionale e spettrometria di massa, protein chip. Metodi di silenziamento dell'espressione genica. Tecnologia e applicazioni del si (small interference) RNA. Trends attuali e prospettive future

Bibliografia

Materiale fornito dal docente


Elenco appelli e prove

Nessuna prova presente

Credits: apnetwork.it