Universitą degli Studi di Pavia - Facoltą di Scienze MMFFNN

Le informazioni di questo sito non sono pił aggiornate. Consultare il nuovo link
Home

HomeDidatticaCorsi › Sviluppo formulativo di direzionamento di farmaci biotecnologici

Sviluppo formulativo di direzionamento di farmaci biotecnologici

Corsi di laurea:
Biotecnologie Mediche Farmaceutiche
Docenti:
Bettinetti Giampiero, Bonferoni Maria Cristina
Anno accademico:
2009/2010
Crediti formativi:
9
Ambiti:
CHIM/09
Decreto Ministeriale:
270/04
Ore di lezione:
72
Lingua di insegnamento:
Italiano

Modalitą

Vedi moduli di Tecnologia farmaceutica e Discipline regolatorie e brevettistica di farmaci biotecnologici

Prerequisiti

Vedi moduli di Tecnologia farmaceutica e Discipline regolatorie e brevettistica di farmaci biotecnologici

Programma

Vedi moduli di Tecnologia farmaceutica e Discipline regolatorie e brevettistica di farmaci biotecnologici

Bibliografia

Vedi moduli di Tecnologia farmaceutica e Discipline regolatorie e brevettistica di farmaci biotecnologici


Moduli

Modulo:
Aspetti preformulativi nella veicolazione dei farmaci biotecnologici
Docente:
Bettinetti Giampiero
Ore di lezione:
24
Crediti formativi:
3
Ambito:
CHIM/09

Programma

PREFORMULAZIONE - Aspetti generali (proprietą fisico-chimiche e stato solido del principio
attivo, degli eccipienti e di loro combinazioni; shelf life) e specifici per i farmaci di natura peptidica e proteica (effetto della temperatura, dell’umiditą, dello stato fisico dei solidi e degli eccipienti sulla stabilitą chimica e fisica di liofilizzati). Coformulanti (tra cui le ciclodestrine) usati per la stabilizzazione e il rilascio di peptidi e proteine.
STATO SOLIDO - Caratteristiche strutturali dello stato solido cristallino (polimorfismo,
solvatomorfismo) e amorfo. Caratteristiche molecolari e stato solido dei polimeri. Tecniche di
diffrazione con i raggi X su cristallo singolo e su polvere nell’indagine e nella caratterizzazione
dello stato solido di farmaci ed eccipienti a basso peso molecolare e di molecole proteiche.
ANALISI TERMICA - Proprietą termiche dei cristalli di molecole organiche piccole e dei polimeri. Applicazioni delle tecniche termoanalitiche (calorimetria differenziale a scansione (DSC), termogravimetria (TG), DSC/TG simultanea, termomicroscopia) nella caratterizzazione dello stato solido cristallino e amorfo dei farmaci, degli eccipienti e di loro combinazioni. DSC e microscopia in freeze-drying negli studi di preformulazione di peptidi e proteine.
CASO DI STUDIO - Preformulazione di sistemi a rilascio sito-specifico e prolungato basati su
forme saline della vancomicina in combinazione con ciclodestrine peracetilate.

Bibliografia

Letteratura citata nel materiale fornito dal docente


Modulo:
Sviluppo farmaceutico di farmaci biotecnologici
Docente:
Bonferoni Maria Cristina
Ore di lezione:
48
Crediti formativi:
6
Ambito:
CHIM/09

Programma

Il modulo prevede una parte introduttiva riguardante il razionale nella progettazione e sviluppo di sistemi a rilascio modificato.

Verranno quindi trattati i principali sistemi, seguendo una classificazione in base al meccanismo di rilascio: sistemi controllati da diffusione, rigonfiamento ed erosione (reservoir, matrici), sistemi biodegradabili, pompe osmotiche, infusori.
Questa parte sarą completata con la trattazione dei metodi di preparazione e di controllo.

Si scenderą in dettaglio nella trattazione dei sistemi di pił comune utilizzo per la veicolazione di farmaci peptidici e di acidi nucleici, dedicando pił attenzione ai sistemi micro particellari, di cui verranno considerati metodi di preparazione e caratterizzazione.
Nell'ambito dei sistemi nano particellari saranno trattate nano particelle polimeriche e lipidiche, liposomi e micelle polimeriche, con particolare riguardo alla progettazione in funzione della via di somministrazione, e ai metodi di preparazione e caratterizzazione.
Saranno trattate inoltre le comuni strategie per il superamento delle barriere di assorbimento, tra cui promotori dell'assorbimento e inibitori delle proteasi.

Si prevede di effettuare cenni sullo sviluppo farmaceutico e sistema di qualitą applicati al settore biotecnologico.

Bibliografia

Letteratura citata nel materiale fornito dal docente


Elenco appelli e prove

Nessuna prova presente

Credits: apnetwork.it