UniversitÓ degli Studi di Pavia - FacoltÓ di Scienze MMFFNN

Le informazioni di questo sito non sono pi¨ aggiornate. Consultare il nuovo link
Home

HomeDidatticaCorsi › Anatomia comparata

Anatomia comparata

Corsi di laurea:
Scienze Biologiche
Docenti:
Fenoglio Carla
Anno accademico:
2011/2012
Crediti formativi:
6
Ambiti:
BIO/06
Decreto Ministeriale:
270/04
Lingua di insegnamento:
Italiano

ModalitÓ

Prova d’esame orale, previo riconoscimento e descrizione di un preparato embriologico al microscopio ottico

Prerequisiti

Per sostenere l’esame di Anatomia Comparata Ŕ necessario aver acquisito una buona conoscenza della citologia e dell’istologia: tipi cellulari con relative specializzazioni e i tipi di tessuto che costituiscono un organismo animale.

Programma

Caratteri generali dei Cordati e origine dei Vertebrati. Stadio filotipico
Criteri di classificazione dei Vertebrati
Caratteristiche generali di Pesci, Anfibi, Rettili, Uccelli e Mammiferi

Apparato scheletrico: Cranio: Neurocranio, aspetti ontogenetici e schema di base, processi di ossificazione. Splancnocranio, struttura ed evoluzione dai Pesci ai Tetrapodi. Tipi di sospensioni e cinesi cranica. Dermatocranio: schema generale ed evoluzione, interazioni con altre parti del cranio.
Vertebre: aspetti ontogenetici ed evolutivi: vertebre acentriche e centriche. Regionalizzazione della colonna vertebrale in Pesci e Tetrapodi: aspetti strutturali e funzionali.
Coste e sterno, aspetti strutturali e funzionali. Cinto pettorale e cinto pelvico: struttura e aspetti evolutivi, relazione con le appendici.
Appendici pari e impari: Pinne dei Pesci. Arti dei Tetrapodi: filogenesi, aspetti generali dell’arto ch’iridio e sue specializzazioni. Modificazioni dell’arto per adattamenti al volo, al nuoto, alla corsa, al salto.

Sistema nervoso: Sviluppo embrionale, regioni e specializzazioni dell’encefalo con particolare riferimento ad aspetti evolutivi. Aspetti generali del sistema nervoso autonomo e periferico.

Apparato respiratorio: Ontogenesi delle strutture respiratorie: organi e vie respiratorie. Branchie dei Pesci e degli Anfibi. Polmoni sacciformi e polmoni parenchimatosi. Aspetti microscopici e funzionali delle branchie e dei polmoni. Vescica natatoria: struttura e funzioni.

Apparato circolatorio: GeneralitÓ: circolazione semplice e doppia, incompleta e completa. Vasi e cellule del sangue, organi empoietici ed emocateretici. Cuore dei Pesci e dei Tetrapodi, morfogenesi, aspetti strutturali ed evolutivi. Gli archi aortici embrionali e loro evoluzione. Sistemi portali e loro funzioni. Il sistema linfatico.

Apparato digerente: Ontogenesi: stomodeo e proctodeo. CavitÓ orale: ghiandole della cavitÓ orale, lingua e denti: genesi, aspetti morfologici, impianto, tipi di denti e dentizione.
Faringe e derivati, con riferimenti e strutture endocrine e a organi linfoepiteliali. Esofagoe stomaco, generalitÓ e specializzazioni. Intestino dei Pesci e dei Tetrapodi, aspetti morfologici e funzionali. Fegato e pancreas: struttura e funzioni.

Apparato escretore: Pronefro, mesonefro, metanefro: ontogenesi, aspetti strutturali ed evolutivi. L’unitÓ funzionale del rene, aspetti microscopici e funzionali. Osmoregolazione. Prodotti del catabolismo azotato. Le vie urinarie e relazioni con le vie genitali. La vescica urinaria. Organi escretori accessori.

Apparato genitale: Ontogenesi: creste genitali e cellule germinali primordiali; differenziamento delle gonadi. Aspetti strutturali di testicoli (cistici e tubulari) e ovari (sacciformi e compatti) e loro funzione endocrina. I gonodotti, ontogenesi e aspetti strutturali.

Apparato tegumentale: Aspetti strutturali e funzionali generali. Ghiandole del tegumento dei Pesci e dei Tetrapodi . Derma e Scaglie dermiche. Epidermide: Squame cornee, artigli, unghie, zoccoli. Penne e peli, struttura e genesi. I cromatofori e i meccanismi di pigmentazione cutanea.

Organi endocrini: Derivazione embrionale, aspetti strutturali e funzionali delle ghiandole endocrine: ipofisi, epifisi, tiroide, paratiroidi, corpi ultimobranchiali, ghiandola interrenale/surrenale, pancreas endocrino.

Biologia dello sviluppo dei Vertebrati

Tipi di uova e modalitÓ di riproduzione: oviparitÓ, ovoviviparitÓ, viviparitÓ; meccanismi della fecondazione, della segmentazione e della gastrulazione/neurulazione in: uova di Rana, di Pollo, di Mammifero.
I foglietti embrionali: Neuroectoderma: aspetti ontogenetici del Sistema Nervoso e sue suddivisioni (SN Centrale, SN Periferico, SN Autonomo). Creste neurali e derivati; formazione di ectoderma di rivestimento, mesoderma, endoderma e loro derivati.
Annessi embrionali: sacco vitellino, amnios, corion, allantoide, placenta: struttura e funzioni.

Bibliografia

Kent G. : Anatomia comparata dei vertebrati - Piccin ed
Houillon: Embriologia dei Vertebrati – Casa ed. Ambrosiana
Kardong K.: Vertebrati Anatomia comparata, funzione, evoluzione – McGraw?-Hill


Elenco appelli e prove

Nessuna prova presente

Credits: apnetwork.it