UniversitÓ degli Studi di Pavia - FacoltÓ di Scienze MMFFNN

Le informazioni di questo sito non sono pi¨ aggiornate. Consultare il nuovo link
Home

HomeDidatticaCorsi › Patologia Vegetale

Patologia Vegetale

Corsi di laurea:
Biologia sperimentale e applicata, Biologia sperimentale ed applicata
Docenti:
Picco Anna Maria
Anno accademico:
2011/2012
Crediti formativi:
6
Ambiti:
AGR/12
Decreto Ministeriale:
270/04
Lingua di insegnamento:
Italiano

ModalitÓ

Esame orale

Prerequisiti

Concetti di base di Botanica e di Micologia

Programma

Il corso Ŕ diviso in due parti.
Parte prima:
➢ contesto storico, sociale ed economico;
➢ gli esseri viventi e le condizioni ambientali che causano la malattia nelle piante;
➢ ciclo della malattia;
➢ diagnosi e sintomi;
➢ epidemiologia;
➢meccanismi di resistenza nell'ospite
seconda parte, le lezioni sono divise per gruppi di patogeni:
➢ funghi (funghi inferiori, true funghi );
➢tassonomia , isolamento, identificazione, biologia, ecologia dei funghi fitopatogeni
➢ batteri;
➢ virus;
Vengono anche descritte le problemtiche legate a stress e malattie abiotiche. Viene anche presa in considerazione l'importanza della degradazione del legno in foresta, sia per quanto rigurda l'aspetto patologico, sia per la ricaduta a livello ecologico. vengono fornite informazioni sui metodi di prevenzione o di controllo delle malattie.
Altri elementi considerati sono: sicurezza alimentare, l'uso di pesticidi e la salute umana e dell'ambiente.

Bibliografia

Belli Giuseppe (2012). Elementi di patologia vegetale - Second edizione - Editore: Piccin-Nuova Libraria
George N. Agrios - Plant Pathology, Fifth Edition – Academic Press


Elenco appelli e prove

Nessuna prova presente

Credits: apnetwork.it