UniversitÓ degli Studi di Pavia - FacoltÓ di Scienze MMFFNN

Le informazioni di questo sito non sono pi¨ aggiornate. Consultare il nuovo link
Home

HomeDidatticaCorsi › Chimica Fisica II

Chimica Fisica II

Corsi di laurea:
Chimica
Docenti:
Spinolo Giorgio
Anno accademico:
2011/2012
Crediti formativi:
9
Ambiti:
CHIM/02
Decreto Ministeriale:
270/04
Lingua di insegnamento:
Italiano

ModalitÓ

L’esame consiste di una prova orale.
A richiesta dello studente: esame scritto

Prerequisiti

Il corso ha come prerequisito le conoscenze di termodinamica classica e le introduzioni alla
meccanica quantistica ed alla termodinamica statistica fornite dalla Chimica Fisica I.

Programma

Dopo aver rapidamente ripresentato ed ampliato le nozioni di meccanica quantistica e termodinamica statistica fornite dalla Chimica Fisica I, la prima parte del corso discute i gradi di libertÓ traslazionali (rotazionali, vibrazionali) ed elettronici di atomi e molecole trattando in parallelo gli aspetti meccanici, spettroscopici e statistici (gas ideale) e concludendo con le spettroscopie di risonanza e di fotoelettroni.
Nella seconda parte si trattano gli stati elettronici dei solidi cristallini, metalli, isolanti e semiconduttori, l’approccio quasi-chimico ai difetti di punto, una breve presentazione dell’adsorbimento e dei fenomeni di superficie.

La cinetica viene trattata nel parallelo corso di laboratorio, con l’eccezione di quanto pi¨ strettamente connesso a questo corso (velocitÓ assoluta di reazione, laser).

Bibliografia

Come testo di riferimento pu˛ essere utilizzato un qualunque testo classico di Chimica fisica
(per chimici) quale ad esempio: Peter W. Atkins, Julio De Paula “Chimica fisica” Zanichelli.
Sul sito web del docente (http://chifis.unipv.it/materials/Chimica_fisica_2/chimica_fisica_2.html) si
pu˛ trovare vario materiale didattico quale appunti (di chiarimento o approfondimento) e precedenti
esercizi d’esame.


Elenco appelli e prove

Nessuna prova presente

Credits: apnetwork.it