UniversitÓ degli Studi di Pavia - FacoltÓ di Scienze MMFFNN

Le informazioni di questo sito non sono pi¨ aggiornate. Consultare il nuovo link
Home

HomeDidatticaCorsi › Chimica Analitica Strumentale

Chimica Analitica Strumentale

Corsi di laurea:
Chimica
Docenti:
Profumo Antonella
Anno accademico:
2011/2012
Crediti formativi:
6
Ambiti:
CHIM/01
Decreto Ministeriale:
270/04
Lingua di insegnamento:
Italiano

ModalitÓ

esame orale

Prerequisiti

aver superato i corsi fondamentali degli anni precedenti di chimica analitica e laboratorio di chimica analitica

Programma

NOTA:
Onde consentire agli studenti di poter frequentare il tirocinio di tesi secondo il calendario consueto, le lezioni del corso saranno tenute nelle prime sei settimane del semestre

programma:

Nel corso sono presentate le pi¨ comuni tecniche spettroscopiche utilizzate in Chimica
Analitica, illustrati i principi, discussa la strumentazione ed esaminate alcune applicazioni.
L'obiettivo Ŕ quello di dare una visione dei principali fondamentali dei pi¨ comuni metodi spettroscopici, in particolare: Spettroscopie atomiche per l’analisi elementare mediante
emissione ed assorbimento, Spettrofotometria molecolare UV-Vis-IR; Spettrometria di massa.
Verranno presentati cenni di teoria del rapporto segnale / rumore nel trattamento dei dati analitici, e sul limite di rivelabilitÓ e di determinazione e loro significato.
Le lezioni saranno accompagnate anche da esercitazioni in laboratorio.

Bibliografia

Testo consigliato:

D.A. Holler, F.J. Skoog, S.R. Crouch, “Chimica analitica strumentale”, 2a ed., Napoli, EdiSES?, 2009.


Elenco appelli e prove

Nessuna prova presente

Credits: apnetwork.it