Università degli Studi di Pavia - Facoltà di Scienze MMFFNN

Le informazioni di questo sito non sono più aggiornate. Consultare il nuovo link
Home

HomeDidatticaCorsi › Chimica elettroanalitica

Chimica elettroanalitica

Corsi di laurea:
Chimica, Scienze Chimiche
Docenti:
Merli Daniele
Anno accademico:
2011/2012
Codice corso:
501183
Crediti formativi:
6
Ambiti:
CHIM/01
Decreto Ministeriale:
270/04
Ore di lezione:
50
Lingua di insegnamento:
Italiano

Modalità

prova orale alla fine del corso

Prerequisiti

conoscenze chimiche di base

Programma

Saranno approfonditi i concetti teorici alla base delle
tecniche potenziometriche, polarografiche e voltammetriche. Saranno quindi descritte le principali
tecniche utilizzate nelle analisi quantitative e i limiti di utilizzo. Verrà illustrato il comportamento
elettrochimico di sostanze organiche e inorganiche e sarà dato ampio risalto alle possibilità di utilizzo
di metodi elettroanalitici in campo industriale, ambientale, clinico. In particolare si approfondiranno le
procedure per analisi automatizzate con rivelazione elettrochimica, e le applicazioni di sensori e
biosensori e di sonde elettrochimiche per analisi in situ. Sarà affrontato il tema della speciazione dei
metalli in traccia mediante metodi elettroanalitici. Il corso sarà affiancato da alcune esercitazioni.
L’obiettivo del corso è portare gli studenti a conoscere le situazioni concrete in cui potranno utilizzare
metodi elettroanalitici, ed a sviluppare il senso critico necessario per scegliere la tecnica e le
condizioni di misura adatte agli obiettivi di ciascuna analisi.

Bibliografia

J. Wang, “Analytical Electrochemistry”, 3rd ed., Wiley-VCH, 2006;
B.R. Eggins, “Chemical Sensors and Biosensors”, Chichester, Wiley, 2002.


Elenco appelli e prove

Nessuna prova presente

Credits: apnetwork.it