UniversitÓ degli Studi di Pavia - FacoltÓ di Scienze MMFFNN

Le informazioni di questo sito non sono pi¨ aggiornate. Consultare il nuovo link
Home

HomeDidatticaCorsi › Bioinformatica strutturale

Bioinformatica strutturale

Corsi di laurea:
Biotecnologie industriali, Biotecnologie industriali
Docenti:
Carugo Oliviero Italo
Anno accademico:
2011/2012
Crediti formativi:
6
Ambiti:
INF/01
Decreto Ministeriale:
270/04
Lingua di insegnamento:
Italiano

ModalitÓ

Esame scritto

Prerequisiti

Gli studenti devono possedere informazioni approfondite di biologia molecolare e biochimica, oltre ad una solida base di chimica, fisica, bioinformatica elementare.

Programma

Dopo una introduzione teorico-pratica alla grafica molecolare, vengono introdotte le principali banche dati strutturali. Di seguito vengono presentate le principali applicazioni nei seguenti campi: previsione della struttura secondaria, dell’esposizione al solvente, della struttura terziaria e della struttura quaternaria e previsioni di stabilita’. L’attenzione e’ infine spostata su alcuni approfondimenti metodologici riguardo le misure di similitudine, i metodi di classificazione strutturale. i metodi machine learning e la meccanica e la dinamica molecolare che vengono usati in bioinformatica strutturale.

Bibliografia

C. A. Orengo, D. T. Jones, J. M. Thornton, Bioinformatics: Genes Proteins and Computers, BIOS Scientific Publishers
P. E. Bourne, H. Weissig, Structural Bioinformatics, Wiley-Liss


Elenco appelli e prove

Nessuna prova presente

Credits: apnetwork.it