Università degli Studi di Pavia - Facoltà di Scienze MMFFNN

Le informazioni di questo sito non sono più aggiornate. Consultare il nuovo link
Home

HomeDidatticaCorsi › Ecologia applicata

Ecologia applicata

Corsi di laurea:
Scienze biologiche
Docenti:
Occhipinti Anna Carmen, Pastoris Ornella
Anno accademico:
2007/2008
Crediti formativi:
8
Ambiti:
BIO/07
Decreto Ministeriale:
509/99
Ore di lezione:
72

Moduli

Modulo:
Ecologia Applicata
Docente:
Occhipinti Anna Carmen
Ore di lezione:
36
Crediti formativi:
4
Ambito:
BIO/07

Programma

Verranno affrontate le principali cause di deterioramento dell’aria, dell’acqua e del suolo e gli effetti sugli ecosistemi a scala regionale e globale. Un’altra parte del corso svilupperà tematiche di ecotossicologia come strumento di analisi e controllo del deterioramento ambientale.

Deterioramento degli ecosistemi

Dopo una lezione introduttiva sulla definizione di inquinamento verranno trattate le caratteristiche dell’atmosfera e dei principali inquinanti atmosferici ed approfonditi i seguenti argomenti:
- L’ozono troposferico: meccanismi di formazione ed effetti sulla salute, sui vegetali, sui materiali.
- Le piogge acide: chimica delle piogge; effetti sulla vegetazione e sulle acque interne. Carichi e livelli critici di acidità delle deposizioni.
- L’effetto serra: conseguenze sugli ecosistemi. Mitigazione dell’effetto serra. Alternative tecnologiche e biologiche.
Ulteriori approfondimenti riguarderanno:
- L'inquinamento delle acque superficiali e gli effetti della manipolazione dei corsi d’acqua.
- ll deterioramento ambientale del suolo dovuto all'erosione e all'uso di fertilizzanti agricoli.


Laboratorio

Il corso sarà affiancato da esercitazioni pratiche in laboratorio la cui finalità è quella di illustrare come si sviluppa un progetto di ricerca in ambito ecologico, a partire dall’elaborazione del disegno sperimentale fino alla raccolta, trattamento ed interpretazione dei dati. Saranno itrattati i seguenti temi: analisi degli strumenti e dei metodi di campionamento comunemente utilizzati nelle indagini ecologiche per la valutazione della qualità dell'ambiente. Stima della produzione primaria in ambiente acquatico. Stima della densità di una popolazione, analisi dei modelli di distribuzione spaziale. Misura, analisi ed interpretazione dei principali parametri strutturali a livello di comunità. Bioindicatori per la valutazione della qualità ambientale, esempio di applicazione dell'Indice Biotico Esteso (IBE).


Docente:
Pastoris Ornella
Ore di lezione:
36
Crediti formativi:
4
Ambito:
BIO/07

Elenco appelli e prove

Nessuna prova presente

Credits: apnetwork.it