UniversitÓ degli Studi di Pavia - FacoltÓ di Scienze MMFFNN

Le informazioni di questo sito non sono pi¨ aggiornate. Consultare il nuovo link
Home

HomeDidatticaCorsi › Meccanica e termodinamica

Meccanica e termodinamica

Corsi di laurea:
Fisica
Docenti:
Borsa Ferdinando, Mihich Luigi
Anno accademico:
2008/2009
Codice corso:
81492
Crediti formativi:
13
Ambiti:
FIS/01
Decreto Ministeriale:
509/99
Ore di lezione:
104

Moduli

Modulo:
Meccanica
Docente:
Borsa Ferdinando
Ore di lezione:
64
Crediti formativi:
8
Ambito:
FIS/01

Programma

Docente : Ferdinando Borsa

Studio 337 - Dipartimento di Fisica Generale A.Volta

e-mail borsa@ fisicavolta.unipv.it

Tel. 0382-987478

Il corso si svolge nella prima parte del secondo semestre con inizio Lunedi 2 Marzo e secondo il seguente orario:

Lunedi 15-17 Aula 102 del Dipartimento di Fisica

Martedi 11-13 “ “ “

Mercoledi 10-13 “ “ “

Giovedi 9-11 “ “ “

Il programma del corso consiste negli argomenti : Cinamatica del punto, Dinamica del punto, Lavoro ed Energia , Moti relativi, Dinamica dei sistemi di punti materiali, Gravitazione, Dinamica del corpo rigido, Propieta’ meccaniche dei fluidi come trattati nei Capitoli 1-6,8 e nelle Appendici B e C del libro di testo:

P.Mazzoldi, M.Nigro e C.Voci, Fisica ( Volume I) , Seconda edizione, Editore EdiSES

Gli esempi e i problemi sono da considerare parte integrante del programma.

(Si noti che il capitolo 7 ( Propieta’ elastiche dei solidi) e il capitolo 9 (Oscillazioni e onde) sono inclusi nel programma di Laboratorio di Fisica I )

( A partire dal 11 Maggio il corso continuera’ con lo svolgimento del modulo di Termodinamica da parte del prof. L.Mihich)

Tutorato

Martedi 14-16 e Mercoledi 14-16 ( in Aula A107 del Dipartimento di Fisica)

e’ prevista una attivita’ di tutorato per il corso di Meccanica e Termodinamica svolta da tutori designati dalla Facolta’. I tutori hanno il compito di aiutare gli studenti che lo desiderino a studiare la materia e risolvere i problemi assegnati. Sono state riservate due giornate per tali attivita’ tenendo in conto che in una delle due giornate parte degli studenti saranno impegnati con i turni di Laboratorio I . Gli studenti potranno accordarsi direttamente con i tutori per stabilire il modo migliore per svolgere questa attivita’ di supporto.

Modalita’ di Esame ( Modulo di Meccanica)

L’esame consiste in una prova scritta e una prova orale su tutto il programma indicato sopra . La prova scritta si svolge con l’uso di solo penna, carta e calcolatore tascabile .Non e’ ammessa la consultazione di materiale di alcun genere.Le principali formule necessarie per risolvere i problemi saranno fornite dal docente . Gli appelli saranno fissati intorno alla meta’ di Giugno e alla fine di Luglio. Altri appelli mensili si svolgeranno in Settembre e Febbraio. Nella data e ora dell’appello si svolgera’ la prova scritta . Sempre nella data e ora dell’appello verra’ fissato un calendario per gli orali che potra’ cominciare il giorno stesso dell’appello e distribuirsi nei giorni successivi secondo le esigenze dell’esaminando ( che deve comunque aver superato la prova scritta). La prova scritta , una volta superata, e’ ritenuta valida ai fini dell’esame per un intero anno solare anche se lo studente ripete la prova orale piu’ volte. Una prima prova scritta valida per l’esame ( senza che sia seguita da un calendario di orali) si svolgera’ alla fine del corso in Maggio al fine di favorire chi ha seguito le lezioni assiduamente.

NOTABENE. Il voto di esame e’ unico per il corso di Meccanica-Termodinamica. Pertanto il voto verra’ ufficializzato su registro e libretto solo quando lo studente avra’ superato le due parti di esame separatamente facendo una media pesata dei due voti distinti.

.

Bibliografia

P. Mazzoldi, M. Nigro e C. Voci, Fisica, Vol I , ed EdiSES , Napoli


Modulo:
Termodinamica
Docente:
Mihich Luigi
Ore di lezione:
40
Crediti formativi:
5
Ambito:
FIS/01

Programma

Vengono illustrati i fondamenti della termodinamica classica: Termometria e calorimetria. Il problema fondamentale della termodinamica, stati d'equilibrio, variabili estensive ed intensive. Equazioni di stato e trasformazioni di un sistema termodinamico. Gas ideali e gas reali. Primo e secondo principio, proprietÓ di energia ed entropia. Terzo principio. Potenziali termodinamici, relazioni di Maxwell e transizioni di fase. Teoria cinetica dei gas e cenni di Termodinamica Statistica. Il corso comprende esercitazioni in cui vengono presentati e risolti problemi semplici.

L'esame consiste in una prova scritta ed una orale.

Bibliografia

P. Mazzoldi, M. Nigro e C. Voci, Fisica, Vol I, ed. EdiSES, Napoli


Elenco appelli e prove

Nessuna prova presente

Credits: apnetwork.it