UniversitÓ degli Studi di Pavia - FacoltÓ di Scienze MMFFNN

Le informazioni di questo sito non sono pi¨ aggiornate. Consultare il nuovo link
Home

HomeDidatticaCorsi › Chimica Fisica I con laboratorio

Chimica Fisica I con laboratorio

Corsi di laurea:
Scienze chimiche
Docenti:
Margheritis Chiara, Berbenni Vittorio
Anno accademico:
2009/2010
Codice corso:
81477
Crediti formativi:
15
Ambiti:
CHIM/02
Decreto Ministeriale:
509/99
Ore di lezione:
150
Lingua di insegnamento:
Italiano

ModalitÓ

Parte di Chimica Fisica I
Colloqui Orali riguardanti:
1) argomenti di termodinamica chimica;
2) argomenti di meccanica quantistica

Parte di Laboratorio di Chimica Fisica I
Prove scritte riguardanti:
1) argomenti di conduttimetria e celle elettrochimiche. Risoluzione di esercizi numerici;
2) argomenti di termochimica e calorimetria. Risoluzione di esercizi numerici
I colloqui e le prove scritte possono essere sostenute insieme o anche disgiuntamente

Prerequisiti

Cognizioni acquisite nei corsi di Matematica,Fisica e Chimica Generale ed Inorganica

Programma

Chimica Fisica I
Primo principio della termodinamica: le funzioni energia interna ed entalpia.
Secondo principio: la funzione entropia , la macchina termica e la macchina frigorifera.
La funzione di Gibbs e la funzione di Helmoltz. Il potenziale chimico in sistemi ideali e reali. L’equilibrio delle fasi e il teorema di Gibbs (sistemi a uno e due componenti).
L’equilibrio chimico in sistemi omogenei (ideali e reali) e in sistemi eterogenei.
Terzo principio della termodinamica.
Calcolo della costante di equilibrio.
Meccanica quantistica:equazione di Schroedinger agli stati stazionari, particella nella scatola monodimensionale e tridimensionale, particella rotante, l’elettrone nell’atomo idrogenoide. Metodo di Hartree-Fock.
Termodinamica statistica: legge di distribuzione di Boltzmann, funzione di partizione molecolare Z (diversi contributi ed utilizzo per il calcolo delle proprietÓ termodinamiche). Principio di equipartizione dell’energia: contributi a CV in un gas ideale mono e poliatomico.
L’esame Ŕ orale e pu˛ essere sostenuto interamente alla fine del corso oppure, suddiviso nelle parti di Termodinamica Chimica e Chimica Teorica/Termodinamica Statistica, durante il corso.
Laboratorio di Chimica Fisica I
A) Elettrochimica
1. ConducibilitÓ elettrica : definizioni e principi di misura. Applicazione dei dati conduttimetrici per ottenere costanti fisiche e termodinamiche. Titolazioni conduttimetriche
2. Celle elettrochimiche reversibili. Tipi di elettrodi. Determinazione da dati elettrochimici di costanti termodinamiche: costanti di equilibrio, costanti di dissociazione, prodotti di solubilitÓ, parametri termodinamici della reazione di cella.
B) Termochimica e calorimetria. Entalpia, energia interna e relazione che tra di esse. Dipendenza della entalpia di reazione dalla temperatura. Entalpia di processi diversi: dissoluzione, solvatazione, ciclo di Born-Haber. Criteri di classificazione dei calorimetri. Calorimetria differenziale a scansione.

Bibliografia

R.J. Silbey, R.A. Alberty, M.G. Bawendi "Physical Chemistry" 4th edition Wiley
P. Atkins, J. De Paula "Chimica Fisica" IV ed.italiana sulla VII ed. americana Zanichelli


Moduli

Modulo:
Chimica Fisica I
Docente:
Margheritis Chiara
Ore di lezione:
75
Crediti formativi:
9
Ambito:
CHIM/02

Modulo:
Laboratorio di Chimica Fisica I
Docente:
Berbenni Vittorio
Ore di lezione:
75
Crediti formativi:
6
Ambito:
CHIM/02

Elenco appelli e prove

Nessuna prova presente

Credits: apnetwork.it