Università degli Studi di Pavia - Facoltà di Scienze MMFFNN

Le informazioni di questo sito non sono più aggiornate. Consultare il nuovo link
Home

HomeDidatticaCorsi › Chimica Organica II

Chimica Organica II

Corsi di laurea:
Scienze chimiche
Docenti:
Albini Angelo
Anno accademico:
2009/2010
Codice corso:
81480
Crediti formativi:
9
Ambiti:
CHIM/06
Decreto Ministeriale:
509/99
Ore di lezione:
75
Lingua di insegnamento:
Italiano

Modalità

L’obiettivo è quello di acquisire la capacità di progettare sintesi di molecole di ragionevole complessità. Per questo, ogni parte del programma comprende un’esercitazione scritta che permetta a discente e docente di verificare le abilità conseguite. L’esame consiste in una prova scritta e un colloquio.

Prerequisiti

chimica dei gruppi funzionali (Chim Org I)

Programma

Il secondo corso di Chimica Organica completa la presentazione delle classi di molecole organiche più importanti, aggiungendo le molecole naturali (grassi, zuccheri e proteine) e gli eterocicli (eteroaromatici elettron-ricchi e poveri). Nella parte più estesa, introduce i principi che guidano la sintesi delle molecole, in particolare per quanto riguarda il passaggio fondamentale nella costruzione delle molecole organiche, la formazione del legame carbonio-carbonio. Questa viene discussa sulla base dell’intermedio attivato caratteristico (anione o nucleofilo neutro, catione, radicale, carbene, ecc.).

Bibliografia

Testi di riferimento: Carey, Sundberg, Advanced Organic; Chemistry; Morrison, Boyd, Chimica Organica; Clayden, Greeves, Warren, Wothers, Organic Chemistry


Elenco appelli e prove

Nessuna prova presente

Credits: apnetwork.it