Universitą degli Studi di Pavia - Facoltą di Scienze MMFFNN

Le informazioni di questo sito non sono pił aggiornate. Consultare il nuovo link
Home

HomeDidatticaCorsi › Farmacologia - avanzato

Farmacologia - avanzato

Corsi di laurea:
Tecnologie chimiche per l’ambiente e le risorse
Docenti:
Villa Roberto Federico
Anno accademico:
2009/2010
Codice corso:
81739
Crediti formativi:
3
Ambiti:
BIO/14
Decreto Ministeriale:
509/99
Ore di lezione:
25
Lingua di insegnamento:
Italiano

Modalitą

Esame orale

Prerequisiti

Nessuno

Programma

Dalla ricerca sperimentale sugli animali alla sperimentazione clinica - La scoperta e lo sviluppo di nuovi farmaci – La progettazione computerizzata dei farmaci.
L’effetto principale - Gli effetti secondari - Gli effetti collaterali - L’idiosincrasia - L’intolleranza - L’ipersensibilitą (farmacoallergia) - La tolleranza - La dipendenza da farmaci - Le controindicazioni.
L’escrezione dei farmaci
La valutazione dell’azione dei farmaci
Le rappresentazioni grafiche - L’indice terapeutico.
Le reazioni di ossidazione - Le reazioni di riduzione - Le reazioni di sintesi - Le reazioni spontanee e le ciclizzazioni - I meccanismi molecolari del farmacometabolismo – Il citocromo P-450 – La variabilitą inter-individuale della risposta ai farmaci e le sue cause.
I farmaci aspecifici ed il principio di Ferguson - I farmaci specifici - La determinazione del valore di KA ed il pDx - Le teorie del numero dei recettori occupati e della velocitą di occupazione - Le funzioni recettoriali complesse - Le interazioni recettoriali dei farmaci - La riserva dei recettori ed il fenomeno soglia in relazione all’interazione tra farmaci - La rettificazione matematica delle curve sigmoidi - Le rappresentazioni grafiche degli antagonismi competitivo, non-competitivo ed incompetitivo - I metodi di studio della cinetica ed analisi del legame farmaco recettore in vitro ed in vivo - Le interazioni farmacologiche in Medicina ed in Terapia.
I recettori farmacologici. La natura del legame tra i farmaci ed i recettori – Struttura e funzione del Sistema Nervoso: Chimica, Biologia e Farmacologia dei sistemi recettoriali farmacologici – L’acetilcolina ed i recettori colinergici – Le catecolaminme – L’istamina – I recettori e gli analgesici oppiacei – La serotonina – Gli amminoacidi eccitatori ed inibitori – Purine e recettori purinergici – Chimica, Biologia e Farmacologia del nitrossido.
Descrizione specifica delle principali Patologie correlate ai sistemi neurotrasmettitoriali, quali l'ipertensione e le principali malattie di interesse neurologico e psichiatrico.
Le relazioni tra Struttura Chimica ed Attivitą Farmacologica
Le relazioni fra struttura-affinitą e struttura-attivitą intrinseca (SAR) – Le parti strutturali delle molecole farmacologiche – I gruppi veicolanti – I gruppi labili – I gruppi bioisosterici – Il sistema QSAR ed i sistemi elettronici di elaborazione.
La Tossicologia. La valutazione della tossicitą di un farmaco - La tossicitą acuta - La tossicitą cronica - La teratogenesi - La carcinogenesi (cancerogenesi) – Profili tossicologici delle sostanze utilizzante in Chimica.

Bibliografia

R.F. Villa, A. Gorini “Principi di Farmacologia Generale” – La Goliardica Pavese – Pavia


Elenco appelli e prove

Nessuna prova presente

Credits: apnetwork.it