UniversitÓ degli Studi di Pavia - FacoltÓ di Scienze MMFFNN

Le informazioni di questo sito non sono pi¨ aggiornate. Consultare il nuovo link
Home

HomeDidatticaCorsi › Chimica Fisica dei Materiali

Chimica Fisica dei Materiali

Corsi di laurea:
Chimica
Docenti:
Maglia Filippo, Anselmi Tamburini Umberto
Anno accademico:
2009/2010
Codice corso:
82329
Crediti formativi:
6
Ambiti:
CHIM/02
Decreto Ministeriale:
509/99
Ore di lezione:
50
Lingua di insegnamento:
Italiano

ModalitÓ

Esame Orale.

Prerequisiti

E’ richiesta una conoscenza degli aspetti basilari della termodinamica classica, in particolare dell’equilibrio chimico.

Programma

Il corso Ŕ dedicato agli aspetti chimico fisici di base della chimica dei materiali innovativi e si propone di illustrare le correlazioni tra gli aspetti chimici (struttura e proprietÓ), le proprietÓ funzionali ed i metodi di sintesi e fabbricazione. La prima parte del corso Ŕ dedicata agli aspetti termodinamici e cinetici di base comuni, mentre la seconda Ŕ dedicata alla descrizione delle metodologie di sintesi e fabbricazione dei materiali ed a una pi¨ dettagliata descrizione delle proprietÓ e dell’utilizzo di alcune classi di materiali di particolare interesse applicativo.
In dettaglio, verranno affrontati i seguenti argomenti.
Diagrammi di fase binari e ternari in fase condensata: descrizione, utilizzo e derivazione termodinamica. Meccanismo e cinetica della diffusione allo stato solido. Cinetica delle trasformazioni di fase. Cinetica delle reazioni allo stato solido. Metodi di sintesi di materiali in forma di polveri e nanopolveri. Metodi chimici e fisici per la preparazione di materiali in forma di film sottili. Metodi per la preparazione di materiali in forma massiva.
Conduttori ionici ceramici. Conduttori ionici polimerici. Materiali elettrodici ceramici e compositi. Descrizione delle principali applicazioni tecnologie dei materiali sopraelencati: celle a combustibile e batterie al litio.

Bibliografia

David A. Porter, K. E. Easterling. Phase transformations in metals and alloys.
James Larminie, Andrew Dicks. Fuel cells systems explained.
W.D. Kingery. Introduction to ceramics.


Moduli

Modulo:
Chimica Fisica dei Materiali - Modulo 1
Docente:
Maglia Filippo
Ore di lezione:
25
Crediti formativi:
3
Ambito:
CHIM/02

Programma

Il corso Ŕ dedicato agli aspetti chimico fisici di base della chimica dei materiali innovativi e si propone di illustrare le correlazioni tra gli aspetti chimici (struttura e proprietÓ), le proprietÓ funzionali ed i metodi di sintesi e fabbricazione.
In dettaglio, verranno affrontati i seguenti argomenti.
Diagrammi di fase binari e ternari in fase condensata: descrizione, utilizzo e derivazione termodinamica. Meccanismo e cinetica della diffusione allo stato solido.
Cinetica delle trasformazioni di fase.
Cinetica delle reazioni allo stato solido.
Metodi per la preparazione di materiali in forma massiva.
Conduttori ionici ceramici.
Conduttori ionici polimerici.
Materiali elettrodici ceramici e compositi.
Descrizione delle principali applicazioni tecnologie dei materiali sopraelencati: celle a combustibile e batterie al litio.

Bibliografia

David A. Porter, K. E. Easterling. Phase transformations in metals and alloys.
James Larminie, Andrew Dicks. Fuel cells systems explained.
W.D. Kingery. Introduction to ceramics.


Modulo:
Chimica Fisica dei Materiali - Modulo 2
Docente:
Anselmi Tamburini Umberto
Ore di lezione:
25
Crediti formativi:
3
Ambito:
CHIM/02

Programma

In questo modulo vengono trattati i seguenti argomenti:
- Sintesi da soluzione di polveri anche nanometriche di materiali inorganici
- Sintesi di film spessi (sol-gel)
- Tecniche fisiche per la deposizione di film sottili (vaporizzazione diretta, sputtering)
- Sintesi di film sottili mediante tecniche di Chemical Vapor Deposition (CVD) e sue varianti
- Fotolitografia e sue principali applicazioni
- Microscopia Elettronica a Scansione
- Scanning Tunneling Microscopy (STM), Atomic Force Microscopy)

Bibliografia

David A. Porter, K. E. Easterling. Phase transformations in metals and alloys.
James Larminie, Andrew Dicks. Fuel cells systems explained.
W.D. Kingery. Introduction to ceramics.

Vione inoltre fornito u ampio materiale didattico relativo ai vari argomenti trattati.


Elenco appelli e prove

Nessuna prova presente

Credits: apnetwork.it