Università degli Studi di Pavia - Facoltà di Scienze MMFFNN

Le informazioni di questo sito non sono più aggiornate. Consultare il nuovo link
Home

HomeDidatticaCorsi › Museologia

Museologia

Corsi di laurea:
Scienze e tecnologie per la natura
Docenti:
Violani Carlo Giovanni, Callegari Athos Maria
Anno accademico:
2009/2010
Codice corso:
92938
Crediti formativi:
5
Ambiti:
BIO/05, GEO/06
Decreto Ministeriale:
509/99
Ore di lezione:
40
Lingua di insegnamento:
Italiano

Modalità

La verifica finale consiste in un colloquio orale.

Prerequisiti

Nozioni di base di geologia, mineralogia, petrografia, zoologia e botanica.

Programma

Il corso è finalizzato a fornire nozioni di museografia, di organizzazione e di struttura di un museo scientifico, di storia dei musei naturalistici sia abiologici che biologici partendo dalle "Camere delle Meraviglie" del Cinquecento fino alle esposizioni virtuali dei nostri giorni. Si evidenzierà come l' evoluzione classificativa sia dei reperti abiologici (minerali, rocce e fossili) che di quelli biologici vegetali, animali e funghi a partire dalle classificazioni empiriche, fino a quelle scientifiche attuali, abbiano subìto nei secoli una continua evoluzione, parallelamente allo sviluppo sia delle conoscenze che dei mezzi di indagine.
Verranno trattati anche i temi legati ai giardini zoologici, acquari e orti botanici, e le varie problematiche del collezionismo scientifico di reperti naturalistici; in particolare saranno fornite nozioni sul reperimento, preparazione, conservazione, restauro, catalogazione e ostensione dei vari materiali.
Il corso è integrato con esercitazioni pratiche dedicate alle tecniche di routine per la caratterizzazione di campioni lapidei (microscopia ottica, diffrattometria X, microsonda elettronica), per la preparazione tassidermica, a secco e in liquido di campioni biologici oltre a visite ai laboratori e alle sale di ostensione di alcuni musei naturalistici.

Bibliografia

Viene fornito dai docenti tutto il materiale necessario alla preparazione dell'esame.


Moduli

Modulo:
Museologia - 1
Docente:
Violani Carlo Giovanni
Ore di lezione:
24
Crediti formativi:
3
Ambito:
BIO/05

Programma

Il modulo è finalizzato a fornire nozioni di museografia, di organizzazione e di struttura di un museo scientifico, di storia dei musei europei naturalistici partendo dalle "Camere delle Meraviglie" del Cinquecento fino alle esposizioni virtuali dei nostri giorni. Si evidenzierà come lo sviluppo classificativo dei reperti di natura biologica a partire dalle classificazioni empiriche, fino a quelle scientifiche attuali, abbia subìto nei secoli una continua evoluzione, parallelamente all’ aumento delle conoscenze e al miglioramento dei mezzi di indagine.
Verranno trattati anche i temi legati ai giardini zoologici, acquari e orti botanici, e le varie problematiche del collezionismo scientifico di reperti naturalistici; in particolare saranno fornite nozioni sul reperimento, preparazione, conservazione, restauro, catalogazione e ostensione dei vari materiali.
Il corso è integrato con esercitazioni pratiche sulla preparazione tassidermica, a secco e in liquido di campioni biologici oltre a visite ai laboratori e alle sale di ostensione di alcuni musei naturalistici italiani.

Bibliografia

Il docente fornisce tutto il materiale didattico necessario alla preparazione dell'esame.


Modulo:
Museologia - 2
Docente:
Callegari Athos Maria
Ore di lezione:
16
Crediti formativi:
2
Ambito:
GEO/06

Programma

Nel corso si evidenzierà come l' evoluzione classificativa di minerali, rocce e fossili, sia stata influenzata nel corso dei secoli dallo sviluppo delle conoscenze e dei mezzi di indagine.
Verranno trattati anche i temi legati alle varie problematiche del collezionismo scientifico di reperti naturalistici; in particolare saranno fornite nozioni sul reperimento, preparazione, conservazione, restauro, catalogazione e ostensione dei vari materiali.
Il corso è integrato con esercitazioni pratiche dedicate alle tecniche di routine per la caratterizzazione di campioni lapidei (microscopia ottica, diffrattometria X, microscopia elettronica), oltre a visite ai laboratori e alle sale di ostensione di alcuni musei naturalistici italiani.

Bibliografia

Tutto il materiale necessario alla preparazione dell'esame viene fornito dal docente.


Elenco appelli e prove

Nessuna prova presente

Credits: apnetwork.it