Universitą degli Studi di Pavia - Facoltą di Scienze MMFFNN

Le informazioni di questo sito non sono pił aggiornate. Consultare il nuovo link
Home

HomeDidatticaCorsi › Tossicologia e Chimica ambientale

Tossicologia e Chimica ambientale

Corsi di laurea:
Scienze e tecnologie per la natura
Docenti:
Pastoris Ornella, Sturini Michela
Anno accademico:
2009/2010
Codice corso:
82949
Crediti formativi:
6
Ambiti:
BIO/05, CHIM/12
Decreto Ministeriale:
509/99
Ore di lezione:
48
Lingua di insegnamento:
Italiano

Modalitą

Prova orale comune ai due moduli

Prerequisiti

Nozioni di base di chimica generale e organica

Programma

Acqua: proprietą chimico-fisiche dell’acqua e dei corpi idrici. Funzione biologica dell’acqua. Ciclo dell’acqua. Reazioni acido-base, di complessazione, di precipitazione e dissoluzione. Particelle colloidali. Polifosfati e eutrofizzazione.
Atmosfera: struttura e composizione dell’atmosfera. Ozono. Inquinanti naturali e di origine antropica, primari e secondari. Effetto serra. Cambiamento globale del clima.
Suolo: caratteristiche chimico-fisiche della geosfera. Materia organica nel suolo (acidi umici e fulvici). Argille. Sedimenti. Biorisanamento di suoli contaminati.
I metalli pesanti: essenziali e/o tossici, presenza sulla crosta terrestre, presenza nella catena alimentare. Pesticidi: naturali e allestisti dall’uomo, loro caratterizzazione chimica, meccanismi di azione, tossicitą, bioaccumulazione e biomagnificazione.

Bibliografia

S. E. Manahan “Chimica dell’ambiente”, Piccin 2000
C. Baird, “Chimica Ambientale”, Zanichelli 2006
Vighi, Bacci: Ecotossicologia, 1998, Utet - ISBN 88-02-05371-5
Materiale fornito dal docente


Moduli

Modulo:
Ecotossicologia
Docente:
Pastoris Ornella
Ore di lezione:
16
Crediti formativi:
2
Ambito:
BIO/05

Programma

Dopo una breve introduzione relativa ai concetti fondamentali della tossicologia classica, verrą affrontato lo studio degli effetti delle sostanze chimiche sui sistemi biologici sia attraverso metodi tossicologici di laboratorio sia mediante diversi approcci allo studio di campagna (bioindicatori, biomarkers). Verranno inoltre delineate le procedure per la definizione, sia per le singole sostanze che per le miscele di tossici, di criteri di qualitą ambientale.
Infine verranno trattati argomenti quali il monitoraggio ambientale e i modelli revisionali a diverso livello di complessitą e a diverse scale spaziali per la definizione della procedura di stima del rischio ambientale e dei relativi indici di rischio

Bibliografia

Materiale fornito dal docente
Testo consigliato:
Vighi, Bacci: Ecotossicologia, 1998, Utet - ISBN 88-02-05371-5


Modulo:
Chimica ambientale
Docente:
Sturini Michela
Ore di lezione:
32
Crediti formativi:
4
Ambito:
CHIM/12

Programma

Acqua: proprietą chimico-fisiche dell’acqua e dei corpi idrici. Funzione biologica dell’acqua. Ciclo dell’acqua. Reazioni acido-base, di complessazione, di precipitazione e dissoluzione. Particelle colloidali. Polifosfati e eutrofizzazione.
Atmosfera: struttura e composizione dell’atmosfera. Ozono. Inquinanti naturali e di origine antropica, primari e secondari. Effetto serra. Cambiamento globale del clima.
Suolo: caratteristiche chimico-fisiche della geosfera. Materia organica nel suolo (acidi umici e fulvici). Argille. Sedimenti. Biorisanamento di suoli contaminati.
I metalli pesanti: essenziali e/o tossici, presenza sulla crosta terrestre, presenza nella catena alimentare. Pesticidi: naturali e allestisti dall’uomo, loro caratterizzazione chimica, meccanismi di azione, tossicitą, bioaccumulazione e biomagnificazione.

Bibliografia

S. E. Manahan “Chimica dell’ambiente”, Piccin 2000
C. Baird, “Chimica Ambientale”, Zanichelli 2006


Elenco appelli e prove

Nessuna prova presente

Credits: apnetwork.it