UniversitÓ degli Studi di Pavia - FacoltÓ di Scienze MMFFNN

Le informazioni di questo sito non sono pi¨ aggiornate. Consultare il nuovo link
Home

HomeDidatticaCorsi › Geologia degli idrocarburi

Geologia degli idrocarburi

Corsi di laurea:
Scienze geologiche applicate
Docenti:
Ceriani Andrea
Anno accademico:
2009/2010
Codice corso:
82603
Crediti formativi:
6
Ambiti:
GEO/02
Decreto Ministeriale:
509/99
Ore di lezione:
56
Lingua di insegnamento:
Italiano

ModalitÓ

Esame orale

Prerequisiti

Nessuno. Il corso non prevede rapporti di propedeuticitÓ con altri insegnamenti del Corso di Laurea Magistrale.

Programma

Introduzione alla Geologia degli idrocarburi, “Oil peak” e previsone della durata delle riserve derivanti da energia non rinnovabile, composizione, conservazione e accumulo della materia organica dispersa nei sedimenti, classificazione e teorie sull’origine del kerogene in fase diagenetica, processi e ambienti di formazione di rocce madri. Evoluzione termica del kerogene e generazione degli idrocarburi, migrazione primaria e secondaria, metodologie di studio dell’evoluzione termica della materia organica dispersa nei sedimenti. Metodologie quantitative di studio della dinamica dei bacini sedimentari: storie di seppellimento e di subsidenza, modellazione degli stadi di generazione degli idrocarburi, caratteristiche petrofisiche del serbatoi, serbatoi in rocce clastiche e in rocce carbonatiche, diagenesi dei serbatoi, rocce di copertura, classificazione dei principali tipi di trappole petrolifere, province petrolifere e distribuzione dei giacimenti in Italia e nel mondo.
La geofisica e i rilievi sismici, gli impianti di perforazione, i fluidi in pozzo, impianti on e off shore, il carotaggio meccanico, i log elettrici, i log radioattivi, il log sonico, la misura di velocitÓ in pozzo, le prove di strato.

Bibliografia

Elements of petroleum Geology, 2nd edition by R. Selley
Petroleum Geoscience, by Gluyas and Swarbrick
Dispense fornite dal docente


Moduli

Modulo:
Lezioni frontali
Docente:
Ceriani Andrea
Ore di lezione:
32
Crediti formativi:
4
Ambito:
GEO/02

Programma

Introduzione alla Geologia degli idrocarburi, “Oil peak” e previsone della durata delle riserve derivanti da energia non rinnovabile, composizione, conservazione e accumulo della materia organica dispersa nei sedimenti, classificazione e teorie sull’origine del kerogene in fase diagenetica, processi e ambienti di formazione di rocce madri. Evoluzione termica del kerogene e generazione degli idrocarburi, migrazione primaria e secondaria, metodologie di studio dell’evoluzione termica della materia organica dispersa nei sedimenti. Metodologie quantitative di studio della dinamica dei bacini sedimentari: storie di seppellimento e di subsidenza, modellazione degli stadi di generazione degli idrocarburi, caratteristiche petrofisiche del serbatoi, serbatoi in rocce clastiche e in rocce carbonatiche, diagenesi dei serbatoi, rocce di copertura, classificazione dei principali tipi di trappole petrolifere, province petrolifere e distribuzione dei giacimenti in Italia e nel mondo.
La geofisica e i rilievi sismici, gli impianti di perforazione, i fluidi in pozzo, impianti on e off shore, il carotaggio meccanico, i log elettrici, i log radioattivi, il log sonico, la misura di velocitÓ in pozzo, le prove di strato.

Bibliografia

Elements of petroleum Geology, 2nd edition by R. Selley
Petroleum Geoscience, by Gluyas and Swarbrick


Modulo:
Esercitazioni
Docente:
Ceriani Andrea
Ore di lezione:
24
Crediti formativi:
2
Ambito:
GEO/02

Programma

Analisi delle proprietÓ petrofisiche in sezione sottile e timing degli eventi diagenetici.
Valutazione della porositÓ e permeabilitÓ.
Lettura ed interpretazione di sezioni sismiche.

Bibliografia

Materiale fornito dal docente


Elenco appelli e prove

Nessuna prova presente

Credits: apnetwork.it