Università degli Studi di Pavia - Facoltà di Scienze MMFFNN

Le informazioni di questo sito non sono più aggiornate. Consultare il nuovo link
Home

HomeDidatticaCorsi › Parassitologia e micologia, con tecniche diagnostiche

Parassitologia e micologia, con tecniche diagnostiche

Corsi di laurea:
Scienze biologiche
Docenti:
Sacchi Luciano, Guglielminetti Maria Lidia
Anno accademico:
2009/2010
Codice corso:
82912
Crediti formativi:
5
Ambiti:
VET/06
Decreto Ministeriale:
509/99
Ore di lezione:
40
Lingua di insegnamento:
Italiano

Modalità

Esame orale

Prerequisiti

MICOLOGIA
E' necessaria una conoscenza di base della Micologia
PARASSITOLOGIA
Conoscenza di base di zoologia generale e sistematica

Programma

MICOLOGIA
I funghi nella patologia umana ed animale: micosi superficiali, cutanee, sottocutanee e sistemiche.
Funghi opportunisti.
Principali tecniche diagnostiche in micologia medica: coltura da materiale biologico, isolamento e caratterizzazione tassonomica degli agenti eziologici delle più comuni infezioni fungine. Composti antifungini: valutazione in vitro della loro efficacia.
PARASSITOLOGIA
Il corso prevede alcune lezioni introduttive aventi lo scopo di delineare gli aspetti peculiari del fenomeno parassitario con particolare riferimento alla biologia di base, alla fisiologia, all'eco-etologia dei principali parassiti dell'uomo e degli animali domestici. Queste nozioni sono indispensabili per comprendere i complessi aspetti delle relazioni ospite-parassita e per una migliore valutazione della patologia e dell’epidemiologia parassitaria. La parte sistematica prenderà in esame i protozoi responsabili delle più importanti infezioni parassitarie (leishmaniasi, tripanosmiasi, amebiasi, malaria) nonché degli agenti causali delle principali infestazioni elmintiche (schizosomiasi, fasciolosi, teniasi, echinococcosi, geoelmintiasi, trichinellosi, filariosi). Infine, un particolare accenno sarà riservato allo studio degli artropodi ectoparassiti e vettori di infezioni e di infestazioni parassitarie. Nelle esercitazioni pratiche si procederà al riconoscimento, su base morfologica, dei più importanti parassiti trattati nella parte teorica del corso.

Bibliografia

PARASSITOLOGIA
Parassitologia generale e umana. De Carneri. Casa Editrice Ambrosiana.
Parassiti e parassitosi umane. Scaglia, Gatti, Rondanelli. Selecta Medica.
MICOLOGIA
Bendinelli, Chezzi, Dettori, Manca, Morace, Polonelli, Tufano (2005)
Micologia - Microbiologia medica - Gli agenti infettivi dell' uomo: biologia, azione patogena, laboratorio. Ed. Monduzzi, pp. 167


Moduli

Modulo:
Parassitologia e micologia, con tecniche diagnostiche (modulo 1)
Docente:
Sacchi Luciano
Ore di lezione:
24
Crediti formativi:
3
Ambito:
VET/06

Programma

Il corso prevede alcune lezioni introduttive aventi lo scopo di delineare gli aspetti peculiari del fenomeno parassitario con particolare riferimento alla biologia di base, alla fisiologia, all'eco-etologia dei principali parassiti dell'uomo e degli animali domestici. Queste nozioni sono indispensabili per comprendere i complessi aspetti delle relazioni ospite-parassita e per una migliore valutazione della patologia e dell’epidemiologia parassitaria. La parte sistematica prenderà in esame i protozoi responsabili delle più importanti infezioni parassitarie (leishmaniasi, tripanosmiasi, amebiasi, malaria) nonché degli agenti causali delle principali infestazioni elmintiche (schizosomiasi, fasciolosi, teniasi, echinococcosi, geoelmintiasi, trichinellosi, filariosi). Infine, un particolare accenno sarà riservato allo studio degli artropodi ectoparassiti e vettori di infezioni e di infestazioni parassitarie. Nelle esercitazioni pratiche si procederà al riconoscimento, su base morfologica, dei più importanti parassiti trattati nella parte teorica del corso.

Bibliografia

Parassitologia generale e umana. De Carneri. Casa Editrice Ambrosiana.
Parassiti e parassitosi umane. Scaglia, Gatti, Rondanelli. Selecta Medica.


Modulo:
Parassitologia e micologia, con tecniche diagnostiche (modulo 2)
Docente:
Guglielminetti Maria Lidia
Ore di lezione:
16
Crediti formativi:
2
Ambito:
VET/06

Programma

I funghi nella patologia umana ed animale: micosi superficiali, cutanee, sottocutanee e sistemiche.
Funghi opportunisti.
Principali tecniche diagnostiche in micologia medica: coltura da materiale biologico, isolamento e caratterizzazione tassonomica degli agenti eziologici delle più comuni infezioni fungine. Composti antifungini: valutazione in vitro della loro efficacia.

Bibliografia

Bendinelli, Chezzi, Dettori, Manca, Morace, Polonelli, Tufano (2005)
Micologia - Microbiologia medica - Gli agenti infettivi dell' uomo: biologia, azione patogena, laboratorio. Ed. Monduzzi, pp. 167


Elenco appelli e prove

Nessuna prova presente

Credits: apnetwork.it