Università degli Studi di Pavia - Facoltà di Scienze MMFFNN

Le informazioni di questo sito non sono più aggiornate. Consultare il nuovo link
Home

HomeDidatticaCorsi › Laboratorio di tecniche microbiche e ricombinanti

Laboratorio di tecniche microbiche e ricombinanti

Corsi di laurea:
Scienze biologiche
Docenti:
Capelli Enrica, De Rossi Edda, Comincini Sergio
Anno accademico:
2009/2010
Codice corso:
82278
Crediti formativi:
9
Ambiti:
MED/46, BIO/19, BIO/18
Decreto Ministeriale:
509/99
Ore di lezione:
108
Lingua di insegnamento:
Italiano

Modalità

Esame orale o scritto.

Prerequisiti

Conoscenze di Microbiologia generale, Genetica e Immunologia.

Programma

Le attività di laboratorio a frequenza obbligatoria prevedono: metodi immunomagnetici per l’identificazione di sottopopolazioni linfocitarie; metodi immunocitochimici per marcatori di superficie linfocitaria; identificazione allelica proteica di varianti del complemento sierico con elettroforesi ed immunoprecipitazione; clonaggio in un vettore per espressione in sistema procariotico di un gene isolato da genoma eucariotico mediante amplificazione con PCR. Analisi e mappa di restrizione di plasmidi ricombinanti. Verifica mediante sequenziamento del costrutto.
Inoltre, le attività approfondiscono le tecniche di base per la preparazione di terreni di coltura, l’allestimento e la crescita di colture batteriche, le tecniche di colorazione con osservazione al microscopio. Prevedono, inoltre, l’isolamento e l’identificazione dei batteri da isolati ambientali mediante PCR e la valutazione dell’azione di agenti antimicrobici.

Bibliografia

Non è indicato un testo specifico.


Moduli

Modulo:
Laboratorio di tecniche microbiche e ricombinanti (modulo 1)
Docente:
Capelli Enrica
Ore di lezione:
12
Crediti formativi:
1
Ambito:
MED/46

Programma

Le attività di laboratorio a frequenza obbligatoria prevedono: metodi immunomagnetici per l’identificazione di sottopopolazioni linfocitarie; metodi immunocitochimici per marcatori di superficie linfocitaria; identificazione allelica proteica di varianti del complemento sierico con elettroforesi ed immunoprecipitazione.

Bibliografia

Non è indicato un testo specifico.


Modulo:
Laboratorio di tecniche microbiche e ricombinanti (modulo 2)
Docente:
De Rossi Edda
Ore di lezione:
48
Crediti formativi:
4
Ambito:
BIO/19

Programma

Le attività di laboratorio, a frequenza obbligatoria, approfondiscono le tecniche microbiologiche di base quali: preparazione di terreni di coltura, tecniche di sterilizzazione, allestimento e crescita di colture batteriche e tecniche di colorazione con osservazione al microscopio. Prevedono, inoltre, l’isolamento di microrganismi da campioni ambientali, l’identificazione del genere e della specie di un batterio isolato mediante PCR e test biochimici, la valutazione dell’azione di agenti antimicrobici, la trasformazione di cellule batteriche con DNA plasmidico e la trasduzione fagica.

Bibliografia

Non è indicato un testo specifico.


Modulo:
Laboratorio di tecniche microbiche e ricombinanti (modulo 3)
Docente:
Comincini Sergio
Ore di lezione:
48
Crediti formativi:
4
Ambito:
BIO/18

Programma

Le attività a frequenza obbligatoria di laboratorio prevedono: il clonaggio in un vettore per espressione in sistema procariotico di un gene reporter, utilizzando metodologie standard del DNA ricombinante (PCR, enzimi di restrizione, ligasi, trasformazione batterica).

Bibliografia

Non è indicato un testo specifico per le esercitazioni


Elenco appelli e prove

Nessuna prova presente

Credits: apnetwork.it