UniversitÓ degli Studi di Pavia - FacoltÓ di Scienze MMFFNN

Le informazioni di questo sito non sono pi¨ aggiornate. Consultare il nuovo link
Home

HomeDidatticaCorsi › Neurocitologia e neurochimica

Neurocitologia e neurochimica

Corsi di laurea:
Neurobiologia
Docenti:
Scherini Elda, Curti Daniela
Anno accademico:
2009/2010
Codice corso:
500823
Crediti formativi:
12
Ambiti:
BIO/06, BIO/14
Decreto Ministeriale:
270/04
Lingua di insegnamento:
Italiano

ModalitÓ

Esame scritto e orale

Prerequisiti

Nessuno

Programma

MODULO I: Neurocitologia e Neuroistologia
L'insegnamento offre una approfondita trattazione della morfologia e delle specializzazioni morfofunzionali dei tipi cellulari del tessuto nervoso, delle infrastrutture cellulari e dei relativi correlati molecolari, e dell'organizzazione citoarchitettonica del sistema nervoso centrale. In particolare, gli argomenti esaminati sono i seguenti:
1) tipi di neuroni, morfologia. Gli organuli del soma e la loro funzione. I prolungamenti citoplasmatici. I bottoni terminali e le sinapsi elettriche e chimiche. Il trasporto assonale. 2) Le cellule gliali. Astrociti: tipi e principali funzioni, meccanismi molecolari coinvolti nella migrazione neuronale guidata dalla glia radiale, formazione della barriera ematoencefalica, controllo della trasmissione sinaptica, regolazione della sinaptogenesi, generazione di nuovi neuroni. Oligodendrociti: tipi e funzioni. Formazione delle guaine mieliniche. Cellule NG2: morfologia, tipi e funzioni. Microglia: istogenesi. 3) Il sistema delle meningi e dei plessi coroidei.
4) Organizzazione dei neuroni e delle cellule gliali nella formazione del tessuto nervoso. Esempi di citoarchitettura in aree del sistema nervoso centrale.

MODULO II: Neurochimica
L'insegnamento tratta alcuni dei meccanismi biochimici dai quali dipende il funzionamento del sistema nervoso centrale (SNC). Vengono esaminate differenze metaboliche tra i diversi fenotipi neurali con particolare enfasi sulle pi¨ recenti osservazioni sul metabolismo e funzione gliale. Il metabolismo energetico e la circolazione cerebrale.
L'omeostasi del calcio, il metabolsmo dei principali neurotrasmettitori eccitatorio (glutamato) ed inibitorio (gamma-aminobutirrato). I sistemi di fosforilazione-defosforilazione e nitrosilazione-denitrosilazione proteica. Quando rilevante, vengono dati esempi di condizioni patologiche correlate.

Bibliografia

Vengono forniti dispense e appunti redatti dai Docenti ed articoli originali


Moduli

Modulo:
Neurocitologia e neurochimica - mod.1
Docente:
Scherini Elda
Crediti formativi:
6
Ambito:
BIO/06

Programma

Gli argomenti esaminati sono i seguenti:
1) tipi di neuroni, morfologia. Gli organuli del soma e la loro funzione. I prolungamenti citoplasmatici. I bottoni terminali e le sinapsi elettriche e chimiche. Il trasporto assonale. 2) Le cellule gliali. Astrociti: tipi e principali funzioni, meccanismi molecolari coinvolti nella migrazione neuronale guidata dalla glia radiale, formazione della barriera ematoencefalica, controllo della trasmissione sinaptica, regolazione della sinaptogenesi, generazione di nuovi neuroni. Oligodendrociti: tipi e funzioni. Formazione delle guaine mieliniche. Cellule NG2: morfologia, tipi e funzioni. Microglia: istogenesi. 3) Il sistema delle meningi e dei plessi coroidei.
4) Organizzazione dei neuroni e delle cellule gliali nella formazione del tessuto nervoso. Esempi di citoarchitettura in aree del sistema nervoso centrale.

Bibliografia

Vengono forniti dispense e appunti redatti dal Docente


Modulo:
Neurocitologia e neurochimica - mod.2
Docente:
Curti Daniela
Crediti formativi:
6
Ambito:
BIO/14

Programma

L'insegnamento tratta alcuni dei meccanismi biochimici dai quali dipende il funzionamento del sistema nervoso centrale (SNC). Vengono esaminate differenze metaboliche tra i diversi fenotipi neurali con particolare enfasi sulle pi¨ recenti osservazioni sul metabolismo e funzione gliale. Il metabolismo energetico e la circolazione cerebrale.
L'omeostasi del calcio, il metabolsmo dei principali neurotrasmettitori eccitatorio (glutamato) ed inibitorio (gamma-aminobutirrato). I sistemi di fosforilazione-defosforilazione e nitrosilazione-denitrosilazione proteica. Quando rilevante, vengono dati esempi di condizioni patologiche correlate.

Bibliografia

presentazioni in powerpoint delle lezioni ed articoli in formato pdf.


Elenco appelli e prove

Nessuna prova presente

Credits: apnetwork.it