Università degli Studi di Pavia - Facoltà di Scienze MMFFNN

Le informazioni di questo sito non sono più aggiornate. Consultare il nuovo link
Home

HomeDipartimentoDocenti › Groppali Riccardo

Groppali Riccardo

Qualifica:
Ricercatore
Ricevimento:
giovedì dalle 11.00 alle 12.00
E-mail:
groppali (at) et.unipv.it
Telefono:
+39.0382.984860
Dipartimento:
Dipartimento di Ecologia del Territorio

Info e materiale didattico

Per entrambi i corsi di Conservazione della natura è stata elaborata una dispensa pubblicata dalla Libreria Clup di Milano: "Ecologia applicata a gestione e conservazione della natura".

Per Aracnologia sono disponibili dispense da fotocopiare.

Elenco corsi

2012/2013
Aracnologia
2012/2013
Fauna regionale

+ Altri anni accademici

2011/2012
Aracnologia
2011/2012
Fauna regionale
2010/2011
Aracnologia
2010/2011
Zoocenosi e Conservazione della natura
2009/2010
Aracnologia
2009/2010
Conservazione della natura e delle sue risorse
2009/2010
Zoocenosi e Conservazione della natura
2008/2009
Aracnologia
2008/2009
Conservazione della natura e delle sue risorse
2008/2009
Zoocenosi e Conservazione della natura
2007/2008
Aracnologia
2007/2008
Conservazione della natura e delle sue risorse
2007/2008
Zoocenosi e Conservazione della natura

Elenco appelli e prove

Nessun corso presente. Alcuni appelli potrebbero trovarsi sul sistema Esse3. Fare login nell'area riservata per accedere.

Curriculum

Laureato in Scienze Biologiche e Ricercatore dal 1984 presso l'Università di Pavia, vi ha tenuto lezioni nei corsi di Entomologia ed Entomologia agraria, è stato docente di Equilibri naturali e lotta biologica, Etologia applicata e Collezioni entomologiche, e attualmente è incaricato per Conservazione della natura, Conservazione della natura e delle sue risorse e Aracnologia. Ha avuto incarichi di insegnamento presso il Politecnico di Milano ed è responsabile del Laboratorio di Conaservazione della natura ed Ecologia degli Invertebrati dell'Università di Pavia.

Ha avuto esperienze in enti locali come Conservatore del Museo Civico di Storia Naturale di Cremona, Assessore all'Ecologia, Ambiente e Mobilità del Comune di Cremona, Direttore del Parco lombardo Adda Sud, presidente di Agenda 21 del Comune di Cremona.

Ha studiato ambiente e forme di gestione di Parchi (Adda Nord, Adda Sud, Serio) e Riserve in Italia e all'estero, collaborando anche con aree protette in Senegal, Slovenia, Croazia e Bosnia-Erzegovina, e studia modalità di fruizione di aree aperte al pubblico, possibilità di recupero di ambienti degradati, di zone umide anche di orgine artificiale, di boschi di recente impianto, ha curato la progettazione ambientale di piani paesistici, reti ecologiche e greenways, e collabora con musei, riviste e associazioni naturalistiche.

Tra i fondatori della rivista "Pianura - scienze e storia dell'ambiente padano", è membro di alcune associazioni naturalistiche, cui ha collaborato anche come Consigliere.

Temi di ricerca

Si occupa di conservazione dell'ambiente e della sua biodiversità, riferita soprattutto alla fauna invertebrata, e studia l'avifauna dei coltivi , degli ambienti forestali e delle città, gli ambienti naturali e antropizzati della pianura e la loro gestione conservazionistica, ecologia ed etologia dei ragni, difese antipredatorie e controllo biologico di alcune specie di insetti, alimentazione insettivora dell'avifauna.

Progetti di ricerca

Indagini sull'ecologia dei Ragni italiani con campionamenti eseguiti con modalità innovative, che permettono di arricchire una banca-dati realizzata allo scopo di approfondire le conoscenze su questo gruppo animale, anche con finalità di utilizzo in valutazioni di qualità ambientale e di controllo biologico di entomofauna potenzialmente dannosa.

Modelli di gestione conservazionistica e di ricostruzione ambientale in aree planiziali protette, in particolare per quanto riguarda le zone umide e il contrasto al loro naturale interrimento.

Studi comparativi su differenti agroecosistemi planiziali, allo scopo di rilevare le eventuali ricadute faunistiche delle modalità adottate nella gestione economica delle aree e in particolare dell'impiego di agrofarmaci.

Indagini sull'avifauna di ecosistemi antropizzati, soprattutto agroecosistemi, della Pianura Padana interna.

 

Credits: apnetwork.it